Leggere a scuola

Giuseppe Sangregorio

Giuseppe Sangregorio è nato nel 1947. E’ laureato in Lettere e ha insegnato nelle scuole medie superiori. In qualità di giornalista pubblicista ha collaborato al Giornale, al settimanale Famiglia Cristiana e al mensile Letture. Attualmente collabora al quotidiano on line L’Intraprendente. Ha pubblicato il romanzo Senza Radici (Ed. Pellegrini, 1983), i volumi di versi Parole di vita(Edizioni Del Leone, 1991), Sassi (Edizioni La vita felice, 2013).

Gli studenti scrivono male in italiano? Colpa delle Scuole e del Governo

Gli studenti scrivono male in italiano? Colpa delle Scuole e del Governo

Seicento docenti universitari italiani hanno inviato una lettera al governo e al parlamento per denunciare – parole loro – “le carenze linguistiche dei loro studenti in grammatica italiana (ortografia, sintassi, lessico), con errori appena tollerabili in terza elementari”. Più specificamente da molti anni “troppi ragazzi scrivono male in italiano, leggono poco e faticano a esprimersi oralmente”. In realtà, il tema… Leggi tutto

16062014102353_sm_7847

La Buona Scuola rafforza le materie umanistiche

Il 14 gennaio scorso il Ministero della Pubblica Istruzione ha approvato otto deleghe di attuazione della Buona Scuola, definite dal neo-ministro “la parte più innovativa dell’intera riforma”. E, in effetti, i punti qualificanti dei decreti riguardano: 1)il sistema di formazione iniziale e di accesso all’insegnamento nella scuola secondaria di I e II grado; 2)la promozione dell’inclusione scolastica degli alunni con… Leggi tutto

Inizia la scuola, ma qual è il suo ruolo oggi?

Inizia la scuola, ma qual è il suo ruolo oggi?

In occasione dell’inizio di ogni  anno scolastico, solitamente i media dedicano ampio spazio all’avvenimento per lo più per mettere in evidenza le difficoltà didattiche, i cronici ritardi nell’assegnazione delle cattedre agli insegnanti o al massimo per formulare gli auguri di buon auspicio. Pochi, invece, si soffermano a riflettere sul divario esistente tra la scuola, intesa come luogo dove si ricevono… Leggi tutto

Esami di terza media, i consigli per gli studenti

Esami di maturità, i consigli per gli studenti

Vi abbiamo già parlato in precedenza di tutto ciò che occorre sapere in merito agli esami di maturità. In questo articolo, vi proponiamo alcuni consigli utili per rendere al migliore dei modi in vista di questo importante appuntamento per gli studenti. Per trarre il massimo profitto nelle prove scritte degli esami di maturità è proficuo leggere attentamente la traccia per… Leggi tutto

Esami di terza media, tutto ciò che occorre sapere per prepararsi al meglio

Esami di maturità, tutto ciò che occorre sapere per prepararsi al meglio

Gli esami di maturità sono la prova che consente di valutare il livello delle competenze scolastiche e di maturità degli studenti delle quinte classi delle scuole medie superiori al fine di ottenere un diploma. . LEGGI ANCHE: MATURITA’ 2016, IL MIUR HA COMUNICATO I COMMISSARI ESTERNI     Prove scritte Il Ministero della Pubblica Istruzione – cui spetta tale incombenza –… Leggi tutto

Esami di terza media, i consigli per gli studenti

Esami di terza media, i consigli per gli studenti

Vi abbiamo già parlato in precedenza di tutto ciò che occorre sapere in merito agli esami di terza media. In questo articolo, vi proponiamo alcuni consigli utili per rendere al migliore dei modi in vista di questo importante appuntamento per gli studenti. Gli esami sono il momento finale di un percorso scolastico durato otto anni di studi (dopo l’eliminazione di… Leggi tutto

Esami di terza media, tutto ciò che occorre sapere per prepararsi al meglio

Esami di terza media, tutto ciò che occorre sapere per prepararsi al meglio

Gli esami di terza media sono finalizzati alla valutazione delle competenze scolastiche acquisite dagli studenti al termine del ciclo triennale di studi, della loro maturazione globale e si articolano in due tappe: le prove scritte e il colloquio.  La data d’inizio varia da scuola a scuola ed è fissata dal Dirigente scolastico.   Calendario delle prove scritte Le prove scritte… Leggi tutto

Perché l’interazione insegnante-studente è essenziale per facilitare l’apprendimento

Perché l’interazione insegnante-studente è essenziale per facilitare l’apprendimento

L’uso eccessivo di internet causa una limitazione delle capacità di apprendimento. Lo afferma il rapporto Ocse Students, Computers and Learning che precisa che oggigiorno il 96% dei quindicenni ha un computer e il 72% usa il tablet. Non solo, l’impiego del computer provoca molto spesso nei giovani un altro fenomeno che porta allo stravolgimento delle regole grammaticali con abbreviazioni di… Leggi tutto

Italia, "fanalino di coda" dell'istruzione in Europa

Italia, “fanalino di coda” dell’istruzione in Europa

L’Italia è il fanalino di coda nell’istruzione universitaria e media superiore dei Paesi EU. Lo rivela l’indagine Eurostat 2013 che ha reso noti i risultati sullo stato dell’istruzione universitaria nei 28 paesi membri. Dai dati si comprende che il nostro Paese si colloca al penultimo posto – primo della Grecia – per numero di laureati. Infatti, solo il 23,9% degli… Leggi tutto

Page 1 of 3
1 2 3
Utenti online