Leggere a scuola

Giuseppe Sangregorio

Esami di maturità, i consigli per gli studenti

Esami di terza media, i consigli per gli studenti

Vi abbiamo già parlato in precedenza di tutto ciò che occorre sapere in merito agli esami di maturità. In questo articolo, vi proponiamo alcuni consigli utili per rendere al migliore dei modi in vista di questo importante appuntamento per gli studenti.

Per trarre il massimo profitto nelle prove scritte degli esami di maturità è proficuo leggere attentamente la traccia per uno svolgimento coerente ed esaustivo. Ciò vale soprattutto per lo scritto di italiano per il quale azzeccare la giusta, cioè più congeniale ai propri interessi, è determinante. Non è un caso, infatti, che molti studenti scelgano il saggio breve o l’articolo di giornale in quanto non c’è nulla di personale da inventare, le informazioni necessarie le offre già il testo.

Basta individuare quelle necessarie contenute nei documenti di fonte ministeriale per centrare lo svolgimento, per  fare una coerente introduzione, sviluppare adeguatamente la parte centrale e sintetizzare il finale dell’elaborato. Inoltre, può giovare l’utilizzo di tutto il tempo a disposizione, chiedere delucidazioni ai commissari degli esami di maturità quando si ha qualche dubbio su un dato aspetto.

In particolare, per sostenere al meglio le prove orali degli esami di maturità è fondamentale vincere i patemi d’animo quali il panico o l’emotività. A tal fine occorre mantenere il proprio autocontrollo, essere rilassati, lucidi per rispondere alle domande poste dai commissari in maniera spigliata e dialogante.

In conclusione, quanto finora detto è una premessa indispensabile per comunicare  con gli altri in modo chiaro, esauriente e linguisticamente appropriato, dimostrando in tal modo il livello di maturità e di cultura raggiunto.

 

 

Giuseppe Sangregorio

 

 

 

© Riproduzione Riservata
Tags
Commenti

Giuseppe Sangregorio

Giuseppe Sangregorio è nato nel 1947. E’ laureato in Lettere e ha insegnato nelle scuole medie superiori. In qualità di giornalista pubblicista ha collaborato al Giornale, al settimanale Famiglia Cristiana e al mensile Letture. Attualmente collabora al quotidiano on line L’Intraprendente. Ha pubblicato il romanzo Senza Radici (Ed. Pellegrini, 1983), i volumi di versi Parole di vita(Edizioni Del Leone, 1991), Sassi (Edizioni La vita felice, 2013).

Utenti online